Prestigiosa | Shusa

Prestigiosa

La ricchezza della natura come elisir di giovinezza

Una miscela di sostanze preziose per riparare e ristrutturare la nostra bellezza. Dalla Natura l’acido Jaluronico, l’Apamina, la Mellitina, olio di Argan, Semi di Albicocca e Polvere di Riso.

Scopri di più

Prestigiosa Feel Free è il trattamento specifico per ristrutturare le pelli disidratate, ristruttura la matrice rendendola più ricca e forte per difendersi dagli agenti avversi. Un trattamento Anti Età d’eccellenza per pelli disidratate e fragili. Senza ricorrere alle punturine, pelle da principessa. Il sigillo di garanzia per una pelle fresca e riposata all’istante. Ristruttura la matrice rendendola più ricca e più forte per difendersi dagli agenti avversi.

Principi Attivi

  • Acido Jaluronico: alla nostra nascita, questa molecola è naturalmente presente nel nostro corpo in grande quantità. Fa parte dei componenti del nostro derma. Il suo ruolo? Legare l’acqua e apportare nutrimenti necessari alle cellule della pelle. Questo le conferisce alla pelle la sua elasticità e la sua morbidezza. Questa preziosa sorgente non è eterna purtroppo. In effetti, la concentrazione di Acido Jaluronico presente all’interno del tessuto connettivo cutaneo tende tuttavia a diminuire con l’avanzare dell’età, senza rigenerarsi. I radicali liberi ai quali siamo sottoposti ogni giorno distruggono queste cellule. A partire dei 50 anni, si stima che il corpo dispone soltanto più del 50% del suo capitale di Acido Jaluronico. Da dove si ricava l’Acido Jaluronico? Oggi è possibile ottenere l’Acido Jaluronico in modo naturale. Si ottiene ormai attraverso un processo fermentativo dei batteri lattici senza l’uso di solventi. Gli effetti dell’Acido Jaluronico? L’Acido Jaluronico è riconosciuto
    mondialmente per essere il più efficace riempitivo della ruga. La sua capacità di legare l’acqua le conferisce un ottimale potere idratante. La sua composizione molecolare provoca un effetto tensore e rassodante antiage, che riempie le piccole rughe del viso e distende la pelle.
  • Apamina: è una neurotossina presente nel veleno d’ape. Chimicamente è un peptide formato da 18 amminoacidi. Sono infatti già conosciute da tempo le proprietà benefiche a sostegno della bellezza del miele, della propoli e della pappa reale. Il nuovo ritrovato per la cura della pelle è un altro prodotto proveniente dalle api e davvero impensabile: si tratta infatti del veleno del pungiglione, sostanza denominata anche apamina. Il veleno delle api, già utilizzato per scopi terapeutici contro le allergie, ha infatti la proprietà di riattivare la circolazione sanguigna, eliminare le cellule morte e stimolare la produzione di elastina e collagene: l’effetto ottenuto è una pelle più elastica e morbida. L’apamina (la secrezione da parte di questi insetti avviene tramite delle piccole scariche elettriche, il procedimento è innocuo poi continuano a svolgere la loro normale vita e a riprodurre ancora veleno) l’apamina produce un effetto distensivo grazie alla capacità di fermare le terminazioni nervose più superficiali.
  • Mellitina: è un mix di amminoacidi che stimola la pelle ad autoripararsi, inducendo i fibroblasti a produrre nuovo collagene ed elastina. Grazie alla sua azione la pelle appare compatta e turgida, i contorni del viso più definiti. Inoltre la Mellitina ha un potente effetto antinfiammatorio. L’infiammazione cellulare è una delle cause principali dell’invecchiamento ed ecco che anche questo concetto è fondamentale per rimanere giovani.
  • Semi di Albicocca: l’olio ottenuto dai semi è molto efficace per il trattamento delle rughe. Si tratta di un antirughe nutriente per il suo apporto di Vitamina A che risveglia le cellule epidermiche e dona un colorito sano: il retinolo direttamente dalla natura.
  • Polvere di Riso: ha sulla pelle un piacevole effetto rinfrescante e previene gli arrossamenti, per questo la farina di riso è usata in maschere nutritive per pelli secche e arrossate, inoltre viene consigliata per la sua azione assorbente, protettiva e detergente in caso di couperose.